Remocean maritime radar

SICE acquisisce Remocean e conquista la leadership nel mercato dei radar per il monitoraggio e la sorveglianza marittima.

SICE, già leader nel campo dell’Air Traffic Control (ATC), acquisisce Remocean, il meglio dell’ingegneria italiana nell’ambito del monitoraggio e della sorveglianza del mare, per conquistare anche il mercato marittimo.

Remocean sviluppa sistemi basati sull’utilizzo di tecnologie radar per la misura di onde correnti e fondali marini, per il rilevamento di inquinanti e piccoli bersagli, per la sorveglianza del traffico navale, per la ricerca uomo a mare e per l’individuazione di accumuli di rifiuti galleggianti come isole di plastica, containers e legno.

“L’esperienza maturata nei laboratori del CNR è stata trasferita nei prodotti Remocean che rappresentano oggi un’eccellenza italiana nel campo del monitoraggio marittimo, riconosciuta a livello internazionale” afferma l’Ing. Francesco Serafino, ricercatore CNR e fondatore della Remocean.

Arnaldo Moriconi, Amministratore Unico della SICE, dichiara: “Con l’acquisizione di Remocean SICE intende conquistare la leadership anche del mercato marittimo così come ha già fatto per il mercato Air Traffic Control (ATC). Remocean rappresenta il meglio della tecnologia Made in Italy nell’ambito del monitoraggio e della sorveglianza marittima.”

Remocean nasce nel 2011 come spin-off del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Napoli (Italia) per lo sviluppo e la vendita di sistemi di monitoraggio marittimo basati sull’analisi dei dati radar nautici.
Nel 2012 AVM, venture capitalist di Intesa San Paolo, entra nel capitale sociale investendo oltre un milione di euro nella società.
Nel 2014 e 2015 Remocean viene selezionata tra le prime 10 startup in Italia e riceve il primo premio al concorso Italiacamp, promosso dal Consiglio dei Ministri Italiano.
Nel 2018 WI COM SRL, società del gruppo SICE, acquista il ramo aziendale Remocean e diventa proprietaria del know-how, del brand e dei sistemi e avvia una forte attività di internazionalizzazione nei mercati esteri esportando il modello di business collaudato con successo in Italia. I sistemi Remocean sono stati installati su 8 fregate polivalenti (FREMM), gioiello della Marina Militare Italiana, su traghetti, su oil-tanker, su piattaforme off-shore, su navi FPSO e FS0, su grandi navi da crociera e in vari siti costieri per le attività di monitoraggio e sorveglianza del mare.

Dal 1980, SICE rappresenta in Italia e nel mondo l’espressione della prestigiosa ingegneria italiana applicata alle Telecomunicazioni ed è tra i leader mondiali nella costruzione di apparati TLC. SICE costruisce dispositivi Hiperlan, WiMAX, Wi–Fi, Bluetooth Proximity Devices, Laserlink, Ponti Radio PDH/SDH, Ponti Radio Broadcast e moduli radio OEM fino a 43 GHz. Grazie ad un prestigioso Dipartimento di Ricerca e Sviluppo, SICE progetta e realizza inoltre grandi sistemi di calibro internazionale nel settore del Controllo del Traffico Aereo e Navale, dell’Homeland Security, della Difesa Militare, della tutela del Territorio e dell’Ambiente e vanta la proprietà di numerosi brevetti relativi alla sicurezza delle trasmissioni sia radio che ottiche.

Non è stato trovato nessun prodotto che combacia con la tua selezione.