Skip to content

Gruppo Simtel collega le isole dell’Arcipelago Toscano | Case Study

SICE Case Study Gruppo Simtel

Gruppo Simtel collega le isole dell’Arcipelago Toscano | Case Study

AZIENDA PARTNER

Gruppo Simtel, azienda con sede in Toscana, da sempre rappresenta un importante riferimento per la realizzazione di progetti di Telecomunicazioni su tutto il territorio nazionale. Gruppo Simtel opera in vari ambiti tra cui quello IT e Oss Analytics R&D Solutions sviluppando tecnologie e soluzioni complete per gli Operatori di Rete nelle divisioni Data Transmission, Cabling, Business e Network Intelligence e, in qualità di General Contractor, offre soluzioni integrate “chiavi in mano” per impianti elettrici e meccanici destinate ad uso civile e industriale.

IL PROGETTO

Gruppo Simtel affiancata dal reparto engineering di SICE, nel 2014 ha vinto la gara d’appalto indetta per il monitoraggio e la videosorveglianza di tutte le aree marine protette all’interno dell’ Arcipelago Toscano, che comprende le splendide isole di Gorgona, Capraia, Elba, Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri. Oltre che alla videosorveglianza, indispensabile per il monitoraggio e la protezione della fauna e della flora autoctone, e per la registrazione e il controllo degli accessi speciali come le forze dell’ordine e le guardie del Parco, il progetto prevedeva anche la copertura Wi-Fi all’interno di alcune isole.

Per garantire la diffusione del segnale e l’interconnessione tra le varie isole, Gruppo Simtel ha utilizzato le soluzioni Cambium Networks di cui SICE è Official Master Distributor in Italia, per quando riguarda la connettività 5GHz mentre per la dorsale di backhaul sono state utilizzate le soluzioni SICE.

La rete è così composta: una dorsale ad alta capacità in configurazione 2+0 in Space Diversity alla frequenza di 7GHz in banda licenziata; una serie di collegamenti in banda libera a 5GHz ed una serie di access point dual band.
Per la nuova dorsale di back up sono stati utilizzati apparati PTP 670, dotati di antenne da 60 e 90 cm con copertura di tratte sul mare fino a 54 km,  mantenendo ottime performance in termini di stabilità e affidabilità.

Gruppo Simtel ancora oggi prosegue, ove necessario, ad ampliare e migliorare l’infrastruttura con nuovi prodotti Cambium Networks che garantiscono performance elevate e un grado di protezione ad acqua e polvere di livello IP 67.

Grazie all’utilizzo del parco prodotti interamente fornito da SICE, Gruppo Simtel ha realizzato un progetto di rete davvero complesso, collegando diversi siti marini protetti e garantendo la copertura wireless in un’ampia area molto articolata come quella dell’Arcipelago Toscano.

Guarda lo speciale video:


Hai Linkedin? Segui la nostra pagina aziendale per scoprire tutte le novità e condividi con i tuoi colleghi questo articolo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email