5 Maggio 2017

SIDERFORGEROSSI GROUP (VI) | Case studies

Realizzazione Rete Dati Integrata

AZIENDA PARTNER:

RETI, leader nella produzione e distribuzione di soluzioni complete e innovative per le telecomunicazioni aziendali, è un punto di riferimento nell’ambito della telefonia e dell’informatica. RETI è anche sinonimo di servizio completo ed efficiente che prevede non solamente lo sviluppo, la personalizzazione e l’installazione di soluzioni telematiche all’avanguardia e legate al mondo della telefonia, dell’informatica e di Internet, ma anche una valida assistenza che garantisce a ogni cliente un facile approccio e utilizzazione dei suoi prodotti sempre in continua evoluzione.

 

PROGETTO:

Il progetto, eseguito dal partner SICE RETI, consiste nella progettazione e realizzazione di una rete dati integrata, performante e affidabile, capace di collegare in modo efficiente e sicuro tutte le sedi produttive di SIDERFORGEROSSI GROUP: il più grande gruppo mondiale dei forgiati, nata dalla fusione di due importanti società siderurgiche Metallurgica Siderforge e Forgerossi.

Siderforgerossi Group  è dislocata nella valle dell’Astico tra Cogollo ed Arsiero. I molti stabilimenti siderurgici si trovano a destra e a sinistra del fiume Astico con distanze che vanno da 500mt a 3Km. La soluzione proposta e realizzata ha previsto: l’installazione su tutti gli stabilimenti di switch Hp full managed e segmentazione logica di tutto il network, l’installazione di switch core Hp full managed L3 e la realizzazione di dorsali in fibra ottica certificata. Infine sono stati realizzati link radio a 24Ghz, 17Ghz e 5Ghz (SICE) collegati in aggregazione e ridondanza con troughput reali di tratta di 1Gbps, per collegare tutte le unità produttive (anche nella sede di Busano -Torino). Per realizzarlo Reti srl ha usato ponti radio forniti da Sice su bande non licenziate a 17Ghz, 24Ghz e 5Ghz

L’infrastruttura presenta un doppio anello radio gestito da protocollo rstp per garantire elevate performance, sicurezza e affidabilità. La dorsale principale che collega lo stabilimento direzionale (CED primario) di Arsiero e lo stabilimento direzionale di Cogollo del Cengio (CED secondario), è realizzata con un link 17Ghz e 24 Ghz aggregati. Attualmente è al vaglio il progetto di chiusura dell’anello secondario con altri 4 ponti radio 24Ghz e backup a 5Ghz.

 

RISULTATI:

  • Garantita a tutta l’organizzazione servizi centralizzati e massimi standard di continuità operativa
  • Servizi networking evoluti e capacità di integrare rapidamente nuove funzionalità
  •  Supporto tecnico qualificato per la progettazione e l’assistenza degli impianti di networking
  • Sedi produttive collegate in modo efficiente e sicuro

Riuscire a progettare e realizzare un collegamento di alta qualità fra sedi con distanze che vanno da 500mt a 3Km utilizzando una tecnologia capace di supportare tale progetto, era una difficile alquanto complessa sfida, tuttavia, RETI, ha scelto di fidarsi dei prodotti SICE riuscendo a ottenere un ottimo risultato.