SICE APRO19
14 Giugno 2019

SICE partecipa a APRO19

SICE è lieta di comunicare la propria partecipazione a APRO19, Roma, Via Aliberti 5/a, 28 e 29 Giugno.


L'evento organizzo da Assoprovider è una due giorni dedicata ai providers italiani per fare il punto della situazione sugli stati generali del settore TCL, tra passato, presente e futuro.

SICE sarà presente con il proprio stand per proporre tutti i nuovi prodotti dedicati ai Wireless Internet Service Provider, fra cui le ultime novità targate Cambium Networks, e intervenire in sala plenaria con uno speech dedicato alle soluzioni punto-multipunto sincronizzate GPS per reti WISP.

Il main focus dell'edizione APRO 2019 riguarderà il Digital Divide:

“La battaglia per la riduzione del digital divide resta al centro di tutte le attività di Assoprovider.
Il tema del digital divide, con l’esclusione di molti dai benefici del progresso tecnologico che comporta, diventa ancora più drammatico nell’era della banda ultralarga.

Assoprovider, nell’ incontro di Roma, racconta quali sono le sfide e le iniziative (i progetti attuali e quelli futuri) che mette in campo per contrastare gli effetti negativi del divario digitale e ridurre le disuguaglianze sociali nell’accesso alla Rete e alle nuove tecnologie”.

Numerosi saranno gli interventi da parte di autorevoli rappresentanti di Enti, Istituzioni e Università, associazioni, aziende e addetti del settore, e tanti i temi caldi che verranno trattati: dal 5G alle riflessioni sulle disuguaglianze economiche e sociali per una equa distribuzione della connettività Internet, dall'e-learning ai nuovi modelli di business.

Assoprovider è l’associazione che dal 1999 riunisce i primi fornitori di Internet (gli Internet Service Provider) che hanno contribuito con lenloro battaglie contro le multinazionali a diffondere la Rete nel Paese. Tra le conquiste dell’associazione, l’approvazione della “Legge Salvaprovider”, che ha equiparato gli ISP agli operatori telefonici. E la liberalizzazione del WIFI nei locali aperti al pubblico o aree confinate di frequentazione pubblica.

 

Dal 1980, SICE rappresenta in Italia e nel mondo l’espressione della prestigiosa ingegneria italiana applicata alle Telecomunicazioni ed è tra i leader mondiali nella costruzione di apparati TLC, annoverando una produzione di oltre un milione di dispositivi realizzati. SICE costruisce apparati Hiperlan, WiMAX, Wi–Fi, Bluetooth Proximity Devices, Laserlink, Ponti Radio PDH/SDH, Ponti Radio Broadcast e moduli radio OEM fino a 43 GHz. Grazie ad un prestigioso Dipartimento di Ricerca e Sviluppo, SICE progetta e realizza inoltre grandi sistemi di calibro internazionale nel settore del Controllo del Traffico Aereo e Navale, dell’Homeland Security, della Difesa Militare, della tutela del Territorio e dell’Ambiente e vanta la proprietà di numerosi brevetti inerenti alla sicurezza delle trasmissioni sia radio che ottiche.